mercoledì 25 marzo 2015

Occhio al Libro:"Sul Finire di Agosto"

Buon pomeriggio a tutti. Scusate la latitanza di questi giorni ma, come sempre mi accade, dopo la pubblicazione di un libro ho bisogno di qualche giorno di riposo perché mi ritrovo esausta.
Ogni tanto però faccio capolino per farvi qualche segnalazione. Come oggi. Ecco quindi un nuovo libro, fresco di pubblicazione, di un'autrice italiana che ho avuto modo di conoscere un po' di tempo fa. Anzi, direi che è stata la prima collega che ho "incontrato" sui social quando mi sono approcciata a questo mondo. Ho letto alcune sue opere quando ancora non avevo il blog e non ero sommersa di letture e so che è una bravissima scrittrice di talento. Per questo vi segnalo con gioia il nuovo romanzo di Laura Caterina Benedetti.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: "Sul finire d'agosto"
Autore: Laura Caterina Benedetti
Genere: Romance contemporaneo
Formato: e-book
Pag: 357 (forkmato Kindle)

Link per l'acquisto:


LA TRAMA:

Agosto 2013, Torino
Morgana Rinaldi è appena rimasta vedova: suo marito Hugo è morto di overdose a ventisei anni e l'ha lasciata in miseria e preda degli strozzini. Dopo il funerale si presenta alla giovane un soccorso inaspettato nella persona di Lorenzo Goldstein, deciso ad ogni costo ad aiutarla per riparare agli errori del fratello minore. L'uomo si offre di ospitarla per alcuni giorni nella sua villa in collina dove lei, troppo orgogliosa per tornare subito dai genitori, potrà riprendere il controllo della propria vita...
Tra maliziosi battibecchi e malinconiche confidenze, giorno dopo giorno i due protagonisti impareranno a conoscersi e, molto presto, scopriranno che è assai difficile resistere all'attrazione che li spinge uno tra le braccia dell'altra.

Sullo sfondo della bella Torino, nella cornice di un'elegante dimora, si snoda una storia di affetto e passione all'ombra di un dramma familiare.

L'autrice si racconta:

Non amo molto parlare di me, perciò dirò solo che sono piemontese e che ho due passioni predominanti: leggere e, naturalmente, scrivere. Ho iniziato a 14 anni quando mi hanno regalato il computer e non mi sono più fermata - si vede che il richiamo della tastiera è stato più forte di quello di carta e penna! A ottobre del 2012 ho iniziato l'esperienza del self-publishing, prima su Amazon e poi, a maggio del 2013, anche su Kobo; i miei lavori spaziano in generi diversi, ossia ciò che mi è venuto da scrivere in quel preciso momento. Rosa non erotici di gradazione più umoristica o più melodrammatica, noir, storie in costume... io mi sono lanciata in tante direzioni e saranno le lettrici e i lettori a giudicare :) A gennaio 2014 è uscito, con la Genesis Publishing, il noir "Katriona", la mia prima pubblicazione con una casa editrice. Dalla fine del 2013 collaboro con la rivista online "Eclettica", una sorta di blog in pdf che, a scadenza irregolare, esce con vari articoli legati al mondo della letteratura, dell'arte, del cinema, etc: io curo la rubrica "Libri Vintage".

Sono davvero curiosa di leggere questo romanzo. Forse mi ci vorrà un po', ma prima o poi saprete la mia opinione. Nel frattempo, se qualcuno di voi lo avesse già letto, sarei ben felice di sapere cosa ne pensa

Nessun commento:

Posta un commento