martedì 3 marzo 2015

Occhio al libro: "La torre del Gigante". Una lettura gratuita a puntate

Questa sera si parla di qualcosa di molto particolare ad opera di un autore che ha già dimostrato di valere col suo primo romanzo fantasy "Il Cuore di Quetzal" (recensione QUI ad opera di Federico). Sto parlando dell'ultima opera di Gianluca Malato.

Qual è la sua particolarità? Beh, ne ha molte.

Il romanzo infatti verrà pubblicato a puntate. Ogni settimana, a partire dal 1 marzo, verrà pubblicato un nuovo capitolo sul sito

Sarà possibile leggere gratuitamente i capitoli on-line, scaricarli singolarmente in formato ePub, Kindle e PDF o riceverli via e-mail iscrivendosi alla newsletter del sito.
L'hashtag di riferimento sui social network è #latorredelgigante

Ma parliamo ora del racconto in questione.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: "La Torre del Gigante"
Autore: Gianluca Malato
Genere: Racconto Fantasy a puntate
Anno di pubblicazione: 2015
Data di pubblicazione: 1 marzo 2015
Numero capitoli: 14
Editing a cura di: Cristina Donati

Prezzo: GRATUITO su http://latorredelgigante.blogspot.it,

LA TRAMA:

Lo stregone Attichus ha imprigionato re Keradas per costringerlo a rivelare i segreti delle più antiche magie elfiche. Il re sa bene che il cuore del mago è malvagio e continua a rifiutare, sebbene Attichus abbia devastato il suo regno e disperso il suo popolo. Dove un tempo vivevano gli elfi, adesso gozzovigliano gli orchi. L'altissimo e splendido palazzo reale si è trasformato nella dimora di un feroce gigante che sorveglia costantemente le rovine dell'antico regno grazie a una magica pietra. Il re, intrappolato nella sua prigione da un incantesimo, osserva impotente la rovina della sua terra. Ha un solo modo per liberarsi: rubare l'Occhio del Gigante, la preziosa gemma che può aprire la cella nella quale egli è imprigionato. Solo un ladro esperto e astuto può sottrarre questa pietra dalla fronte del gigante e permettere così a Keradas di sconfiggere Attichus, riscattare il regno e ridare una casa al suo popolo. Riuscirà l'abile fuorilegge Korgath a infiltrarsi nella torre del gigante e a rubargli la gemma?
Tra caverne buie e pericolose dove ogni ombra nasconde un pericolo, un esercito di orchi famelici e varie creature magiche sul suo cammino, Korgath dovrà superare diversi ostacoli per cambiare le sorti del re elfico e del suo popolo. 

Chi è Gianluca Malato e come contattarlo?

Gianluca Malato è nato a Erice nel 1986. Scrive per diletto sin dall’età di 16 anni, pubblicando romanzi brevi e racconti di genere fantastico in vari siti Internet specializzati. Dal 2008 collabora come redattore con il giornale online Fantascienza.com, per il quale scrive notizie sul mondo del cinema e articoli di divulgazione scientifica, inoltre ha collaborato con il portale Silenzio-In-Sala.com, con la rivista Fantasy Magazine e con il blog Ossblog.it. Trasferitosi a Roma, si laurea in Fisica Teorica con indirizzo Meccanica Statistica dei Sistemi Complessi presso l’Università “La Sapienza”, trovando successivamente lavoro nel settore informatico. Nel 2014 pubblica con la formula del self-publishing una seconda edizione del suo primo romanzo Il Golem. Nello stesso anno la rivista Fantasy Magazine pubblica il suo racconto di genere sword and sorcery Razziatori di tombe, ambientato nello stesso contesto fantasy del romanzo Il cuore di Quetzal, sempre del 2014 ed edito da Nativi Digitali Edizioni.

E-mail:gianluca@gianlucamalato.it

Beh, che dire? Sembra molto interessante. Voi che ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento