lunedì 18 agosto 2014

Anteprima: "Il Riflesso di un Assassino"

Torna con un nuovo giallo il bravissimo Maurizio Foddai, già autore di "Un testimone pericoloso" (recensione QUI). Il suo nuovo romanzo, classificatosi tra i dieci finalisti del torneo letterario "Io Scrittore 2013", uscirà in e-book il 21 Agosto. Passiamo quindi alla presentazione.

SCHEDA LIBRO:

Titolo: "Il Riflesso di un Assassino"
Autore: Maurizio Foddai
Genere: Giallo, thriller
Editore: IoScrittore
Pubblicazione: 21 agosto 2014

Link per l'acquisto:
Amazon, Kobobooks

Sito web
Pagina Facebook
Twitter
https://twitter.com/Maurizio_Foddai


LA TRAMA:

Sono giorni che Luca Grotti vede dentro lo specchio qualcuno che non è lui. Qualcuno che non ha i suoi lineamenti, i suoi occhi, qualcuno che non ha neppure i suoi stessi movimenti.
Forse è soltanto stress, si ripete, cercando di convincersi. Del resto per lui non è certo un buon periodo: il divorzio dalla moglie che non ha saputo capire e che sente di amare ancora l’ha lasciato smarrito e confuso, e ora ci si mette anche il lavoro.
Coinvolto suo malgrado in una lotta di potere, Grotti è stato invitato a rassegnare le dimissioni, in cambio di una misera buonuscita.
Troppo. Troppo, per Luca, che ha sempre improntato la propria esistenza al rigore e all’onestà, che ha cercato di essere una persona normale in un mondo di anormale crudeltà.
Ma poi, di colpo, qualcosa sembra cambiare… Perché mentre Luca sprofonda sempre più nel pantano di angoscia che è diventata la sua vita, qualcuno sembra vendicare i torti da lui subiti, in una sorta di nemesi allucinata.
In una Torino sempre più scura e notturna, la morte si aggira travestita da vendetta, o forse da giustizia, facendo visita, implacabile, a tutti quelli che hanno sbarrato la strada di Luca. Un suo alter ego, un vendicatore personale, un fantasma violento e spietato...Una forza inarrestabile, perfino per lo stesso Luca, che rischia di rimanere intrappolato in una ragnatela di delitti di cui non sa darsi spiegazione... Ma da cui deve liberarsi, prima che qualcuno lo raggiunga e... lo guardi dall’altro lato dello specchio.

Qualche notizia su Maurizio Foddai
Maurizio Foddai è un architetto torinese che oggi si occupa in prevalenza di urbanistica, ma al quale piacciono le storie da raccontare. A cavallo fra gli anni '80 e '90, prima di dedicarsi a tempo pieno alla professione di architetto, è stato attore di teatro interpretando, tra gli altri, autori come Agatha Christie, Durrenmatt, Ionesco e Garcia Lorca.
Negli anni successivi, abbandonato il palcoscenico, ha mantenuto comunque un forte legame con il teatro, scrivendo con lo pseudonimo di Mike Webb la commedia poliziesca Brividi sotto il sole, un giallo interattivo con l'intervento diretto del pubblico, rappresentata nel 2001 ad Arona e a Torino nell’ambito della rassegna «Delitti a Teatro». Ha pubblicato con Libro/mania il romanzo Un Testimone Pericoloso. Con il romanzo Il Riflesso di un Assassino, è risultato fra i dieci finalisti del torneo letterario «IoScrittore 2013», organizzato dal gruppo editoriale Mauri Spagnol. Ha scritto inoltre il romanzo Il Varco Invisibile (titolo provvisorio) di prossima pubblicazione.

Ho già letto, apprezzandolo particolarmente, "Un Testimone Pericoloso". Non vedo quindi l'ora di leggere quest'altra opera di Foddai e condividere con voi la mia opinione.

Nessun commento:

Posta un commento